WiFi col turbo su iPhone 2019, potrebbe essere il primo con WiFi 6

iPhone 2019, tra i media chiamato anche iPhone XI o iPhone 11, potrebbe includere il supporto al WiFi 6: è quanto sostiene un’analista di Barclays, che prevede l’integrazione della tecnologia WiFi di ultima generazione sul prossimo iPhone al fianco di una tripla fotocamera e di un Face ID migliorato.

Tra le altre novità di iPhone 2019 dovrebbero esserci anche nuove antenne di tipo MPI a sostituzione delle attuali di tipo polimerico a cristalli liquidi che miglioreranno le prestazioni e la ricezione del segnale grazie anche ad una nuova riprogettazione fisica dello smartphone, ma una delle novità più interessanti dovrebbe riguardare per l’appunto il supporto al WiFi 6, altrimenti noto come 802.11ax, lo standard che prenderà il posto dell’attuale 802.11ac.

WiFi col turbo su iPhone 2019, potrebbe essere il primo con WiFi 6

Sebbene non sia previsto infatti il supporto alla connettività mobile 5G, parrebbero invece esserci grossi miglioramenti per quanto riguarda la connessione WiFi, che promette velocità più elevate (+30%), maggiore portata, latenza ridotta e soprattutto una maggiore efficienza energetica, una connessione iniziale più rapida, maggiore sicurezza e prestazioni migliori soprattutto in ambienti sovraffollati, come concerti ed eventi sportivi.

L’arrivo del WiFi 6 nelle case è previsto proprio per quest’anno: alcuni dei primi router che supportano il nuovo standard sono già stati avvistati proprio nei giorni scorsi dai nostri inviati al Consumer Electronics Show di Las Vegas e arriveranno sul mercato nel corso dei prossimi mesi. Apple perciò sarà tra i primi – insieme a Samsung con la serie Galaxy 2019 – ad adottare il nuovo standard come già accadde nel 2013, quando fu approvato lo standard WiFi 802.11ac.

– su macitynet.it WiFi col turbo su iPhone 2019, potrebbe essere il primo con WiFi 6

Vota il post
WiFi col turbo su iPhone 2019, potrebbe essere il primo con WiFi 6 ultima modifica: 2019-01-13T23:34:15+02:00 da Antonio Pechiar