Recensioni iPhone Xs: il Max è tutto, per gli altri meglio aspettare iPhone XR

iPhone Xs Max è lo smartphone che fa innamorare gli appassionati di tecnologia, iPhone Xs è un eccellente top di gamma ma colpisce meno del fratello maggiore: questo e altro ancora emerge nelle prime recensioni iPhone XS Max e XS pubblicate in queste ore negli Stati Uniti in vista dell’arrivo venerdì 21 settembre

iPhone Xs Max è lo smartphone che fa innamorare gli appassionati di tecnologia, iPhone Xs è un eccellente top di gamma ma colpisce meno del fratello maggiore: questo e altro ancora emerge nelle prime recensioni iPhone XS Max e XS pubblicate in queste ore negli Stati Uniti in vista dell’arrivo venerdì 21 settembre.

Praticamente a ogni generazione di iPhone i primi pareri sui nuovi terminali risultano un po’ contrastanti: quest’anno invece si registrano opinioni (e soprattutto conclusioni) molto simili tra loro.

Iniziamo dal top: iPhone Xs Max è lo smartphone definitivo che, con ingombri all’incirca di un modello Plus delle precedenti generazioni mette a disposizione uno spettacolare schermo OLED di ben 6,5”, quindi quasi come un iPad mini.
LG diventa secondo fornitore Apple per gli schermi OLEDPraticamente in tutte le recensioni iPhone Xs il modello Max fa innamorare, rendendone difficile separarsene, molto più di iPhone XS che viene in generale considerato un upgrade minore del futuristico iPhone X del 2017. Anche chi non ama i grandi schermi è invitato a provare uno dei nuovi iPhone Xs non appena saranno disponibili nei negozi perché è molto probabile che faranno cambiare idea a più di un utente.

Quest’anno l’incremento di prestazioni del chip Apple A12 Bionic sembra meno rilevante rispetto agli altri anni ma naturalmente è ancora presto per affermalo definitivamente: servono anche le app in grado di sfruttare le nuove funzioni. I fattori positivi e i miglioramenti che emergono in praticamente tutte le recensioni iPhone XS sono gli spettacolari schermi OLED, il notevole miglioramento del comparto fotografico (qui le prime foto scattate con iPhone Xs) anche rispetto a iPhone X e la lunga autonomia offerta, soprattutto dal modello Max.

Per questa generazione di terminali Apple risultano molto concordi anche i giudizi finali e i consigli per chi è sul mercato per comprare un nuovo telefono. Per chi non ha problemi di budget e vuole il massimo la scelta è iPhone Xs Max e questo è chiaro a chiunque fin dalla presentazione Apple e confermato dall’andamento dei preordini, dove Max e Apple Watch 4 brillano in modo particolare.

Prezzi iPhone 2018: Apple sempre più cara, una strategia che pagaPer chi già possiede iPhone X il consiglio è quello di saltare questa generazione: i miglioramenti con la generazione XS ci sono e sono anche evidenti, soprattutto per foto, velocità Face ID autonomia, ma il balzo rischia di non essere giustificato per tutti tenendo conto del prezzo richiesto. Viceversa chi proviene da un iPhone qualsiasi delle generazioni precedenti l’acquisto di un iPhone Xs rappresenta un imponente balzo in avanti.

Per chi punta a massimizzare le prestazioni, tenendo d’occhio la spesa, il consiglio è inevitabile: occorre attendere iPhone XR che a un prezzo leggermente più basso offre quasi tutte le novità della gamma Xs. Non a caso questa è stata definita la gamma iPhone più costosa di sempre ed è già stato previsto che iPhone Xr da solo genererà oltre la metà di tutti gli acquisti dei nuovi iPhone da qui alla fine dell’anno e forse anche oltre.

– Click qui per l’articolo originale con commenti >> Recensioni iPhone Xs: il Max è tutto, per gli altri meglio aspettare iPhone XR

Recensioni iPhone Xs: il Max è tutto, per gli altri meglio aspettare iPhone XR
Vota il post
Recensioni iPhone Xs: il Max è tutto, per gli altri meglio aspettare iPhone XR ultima modifica: 2018-09-19T08:32:38+00:00 da Antonio Pechiar