Nella velocità LTE iPhone XS brucia iPhone X ma perde contro Galaxy Note 9

C’era da aspettarselo anzi, era addirittura prevedibile: nella velocità LTE iPhone XS Max e XS superano sensibilmente le prestazioni di iPhone X del 2017, tuttavia i nuovi terminali top di Apple, quindi incluso anche iPhone XR che deve ancora arrivare, non raggiungono gli stessi livelli offerti da Galaxy Note 9 e anche da Google Pixel 2

C’era da aspettarselo anzi, era addirittura prevedibile: nella velocità LTE iPhone XS Max e XS superano sensibilmente le prestazioni di iPhone X del 2017, tuttavia i nuovi terminali top di Apple, quindi incluso anche iPhone XR che deve ancora arrivare, non raggiungono gli stessi livelli offerti da Galaxy Note 9 e anche da Google Pixel 2.

I nuovi test rilevano le prestazioni dei 4 terminali disponibili a confronto, quindi i due iPhone XS (qui la recensione di iPhone XS Max), Note 9 e Pixel 2, sulla frequenza di 20 MHz Band 4 impiegata da AT&T, T-Mobile e Verizon in USA, oltre che dai principali operatori in Canada. Inizialmente la velocità LTE iPhone XS e degli altri terminali è stata misurata in condizioni ottimali e con segnale alla massima potenza, per poi ridurre il segnale misurando le variazioni nelle prestazioni.
velocità LTE iPhone XS brucia iPhone X ma perde contro Galaxy Note 9Con segnale di rete forte la velocità LTE iPhone XS Max e XS risulta doppia rispetto a iPhone X e anche migliore in condizioni di segnale debole. In generale invece rispetto ai due concorrenti Android, i nuovi top di Apple risultano leggermente più lenti. Il divario di prestazioni a favore di Galaxy Note 9 e Google Pixel 2 risulta più ampio con segnale potente ma si riduce al diminuire della potenza del segnale. In condizioni di segnale scarso gli iPhone XS mostrano la corda prima dei due Android.

Il test della velocità LTE iPhone XS dimostra notevoli miglioramenti nel modem Intel XMM7560, della configurazione di antenne 4×4 MIMO e delle altre tecnologie e configurazioni software di rete rispetto a iPhone X del 2017, che comunque migliora nelle prestazioni con l’aggiornamento da iOS 11 a iOS 12.

velocità LTE iPhone XS brucia iPhone X ma perde contro Galaxy Note 9In ogni caso i due top di gamma Android impiegano il chip modem Qualcomm X20 che risulta ancora il più veloce. Ed è proprio grazie a questa componente non impiegata da Cupertino che Note9 e Pixel 2 hanno la meglio.

Nei test di utilizzo reale gli iPhone XS hanno ottenuto una velocità in download superiore di 6,6 megabit al secondo con gli operatori USA e fino a 20,2Mb/s in più in Canada. In entrambi i casi i due Android fanno meglio di iPhone XS: in USA la velocità LTE iPhone XS in download arriva a 38,9 megabit al secondo contro i 43,2 Mb/s di Note 9.

velocità LTE iPhone XS brucia iPhone X ma perde contro Galaxy Note 9In base ai risultati dei test e alle prestazioni rilevate, PCMag esclude in ogni caso problemi nell’hardware di iPhone XS, questo anche se alcuni utenti segnalano problemi di ricezione. Secondo gli esperti i problemi riscontrati da alcuni utenti molto probabilmente sono dovuti alla prima versione del firmware di iPhone XS, tutte le prove infatti sono state effettuate entro il 24 settembre.

Questo significa che anche gli utenti che hanno riscontrato problemi, per esempio in determinate condizioni di rete e località specifiche, potrebbero vederli risolti con una futura versione di iOS 12 e del firmware di gestione dei chip modem.

Su macitynet.it trovate tutte le notizie su iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e in generale sugli iPhone 2018.

– Click qui per l’articolo originale con commenti >> Nella velocità LTE iPhone XS brucia iPhone X ma perde contro Galaxy Note 9

Nella velocità LTE iPhone XS brucia iPhone X ma perde contro Galaxy Note 9
Vota il post
Nella velocità LTE iPhone XS brucia iPhone X ma perde contro Galaxy Note 9 ultima modifica: 2018-10-03T08:48:42+00:00 da Antonio Pechiar