Lightroom CC per iPad supporta adesso le scorciatoie Siri

Ennesimo aggiornamento per Lightroom CC per iOS di Adobe, l’app che offre una soluzione immediata e potente per modificare e condividere le foto. Dopo aver ottenuto il supporto completo agli iPad Pro 2018, l’applicativo si aggiorna ancora una volta, questa volta per accogliere una delle funzionalità software di iOS 12: le scorciatoie Siri.

Giunto alla versione 4.1.1, Lightroom CC per iOS supporta adesso l’app Comandi rapidi di Apple che permette la creazione di una scelta rapida, una scorciatoia Siri, in cui le immagini vengono importate in Lightroom. È anche possibile decidere se applicare o meno una delle impostazioni predefinite preimpostate al momento dell’importazione.

Lightroom CC per iPad supporta adesso le scorciatoie Siri

Adobe non p nuova al continuo supporto della sua suite per i dispositivi iOS. Nei mesi scorsi l’app si era infatti aggiornata con il supporto della fotocamera di iPhone XS e XR, con nuove impostazioni di visualizzazione basate sulla sequenza temporale di tutte le foto segmentate per mese (impostazione predefinita), o sulla possibilità di visualizzare/nascondere persone (riconosciute e riunite in un gruppo), o ancora con possibilità di attivare la vista “Lentino” con le opzioni e gli strumenti per applicare modifiche alle foto, eseguire la ricerca mediante metadati e parole chiave, applicare filtri, creare album, organizzarli in cartelle, correggere foto, creare, gestire e applicare profili, regolare la gamma tonale e molto altro ancora.

Lightroom CC 4.1.1 per iOS richiede iOS 11.0 o versioni successive ed è compatibile con iPhone, iPad Pro 9,7″, iPad Pro 9,7″ Wi-Fi + Cellular, iPad Pro 10,5″, iPad Pro 10,5″ Wi‑Fi + Cellular e iPod touch. L’app “pesa” 150,4 MB e si scarica gratis dall’App Store a questo indirizzo.

– su macitynet.it Lightroom CC per iPad supporta adesso le scorciatoie Siri

Vota il post
Lightroom CC per iPad supporta adesso le scorciatoie Siri ultima modifica: 2019-01-14T10:19:17+02:00 da Antonio Pechiar