Le ultime basi di ricarica Belkin non sono compatibili con iPhone XS

Stranezze su stranezze. Non solo gli utenti iOS 12 stanno affrontando alcuni sporadici problemi con la ricarica degli iPhone, ma adesso si scopre che le ultime basi di ricarica rilasciate da Belkin, modelli Valet e PowerHouse, non risultano essere compatibili con iPhone XS. Il produttore riconosce il problema, ma non spiega il perché

Stranezze su stranezze. Non solo gli utenti iOS 12 stanno affrontando alcuni sporadici problemi con la ricarica degli iPhone, ma adesso si scopre che le ultime basi di ricarica rilasciate da Belkin, modelli Valet e PowerHouse, non risultano essere compatibili con iPhone XS. Il produttore riconosce il problema, ma non spiega il perché.

Non sembra un problema da poco o velocemente risolvibile, dato che Belkin ha perfino aggiornato le sue pagine dei prodotto per riflettere questo cambiamento. La società non offre una spiegazione per la mancata compatibilità, ma al momento fa presente all’utenza che “questo prodotto non è compatibile con il nuovo iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR”.

Le ultime basi di ricarica Belkin non sono compatibili con iPhone XS

Molti utenti hanno già scritto sui vari forum di supporto Apple e Reddit per lamentarsi della incompatibilità. Al momento non è chiaro cosa esattamente sia cambiato tra iPhone X e iPhone XS, ma qualche elemento impedisce la funzionalità di ricarica delle basi Belkin.

PowerHouse e Valet di Belkin basi 2-in-1, che permettono di ricaricare iPhone e Apple Watch contemporaneamente. Entrambi comprendono cavi integrati certificati, quindi Mfi, e non c’è nessun altra esperienza di incompatibilità con altre basi terze. Il problema, allora, è legato alle due basi di Belkin, e non è esteso ad altre basi di ricarica. Chissà che i cavi proprietari utilizzati, pur MFi, non digeriscano i nuovi iPhone 2018.

Peraltro, in questi giorni, il web riporta di alcuni iPhone XS e iPhone XS Max che non entrano automaticamente in ricarica quando il cavo di alimentazione viene collegato. Al contrario, gli utenti si trovano a dover accendere lo schermo e inserire il cavo per far partire la ricarica. Quest’ultimo problema sarà certamente collegato a qualche bug di iOS 12, ma difficilmente è la causa delle incompatibilità delle basi Belkin con iPhone XS.

Vi ricordiamo che macitynet ha pubblicato una guida completa alle novità di iOS 12, ha una pagina dedicata alle notizie relative a iOS 12 e tanti tutorial per iPhone e iPad a partire da questa pagina.

– Click qui per l’articolo originale con commenti >> Le ultime basi di ricarica Belkin non sono compatibili con iPhone XS

Le ultime basi di ricarica Belkin non sono compatibili con iPhone XS
Vota il post
Le ultime basi di ricarica Belkin non sono compatibili con iPhone XS ultima modifica: 2018-10-01T16:41:51+00:00 da Antonio Pechiar