Le custodie di iPhone X non si adattano perfettamente a iPhone XS

Chi sta per sostituire lo smartphone top di Apple dello scorso anno con il nuovo iPhone XS potrebbe incontrare qualche problema di compatibiltà con le vecchie custodie iPhone X

Chi sta per sostituire lo smartphone top di Apple dello scorso anno con il nuovo iPhone XS potrebbe incontrare qualche problema di compatibiltà con le vecchie custodie iPhone X. Sebbene i due dispositivi hanno le stesse identiche dimensioni, pari a 70.9 x 143.6 x 7.7 millimetri, in realtà provando ad infilare il nuovo iPhone XS nella vecchia custodia Apple per iPhone X si fa fatica.

Secondo quanto riporta Macotakara, che ha effettuato proprio questa prova nelle scorse ore, il problema risiederebbe nella fotocamera. Lo spessore è il medesimo, quelle che cambiano, seppur di poco, sono invece le dimensioni. Calibro digitale alla mano, il blog ha constatato che l’altezza della doppia fotocamera sporgente sul retro è di 25,50 millimetri, mentre su iPhone X l’altezza è di 24,13 millimetri.

Frazioni di millimetri, quindi pochissimo ma quanto basta per rendere difficoltoso l’inserimento del nuovo modello in alcune custodie iPhone X costruite per calzare perfettamente con il terminale top del 2017. L’immagine allegata chiarisce quanto detto: se ai lati – avendo la stessa larghezza – il profilo della fotocamera sfiora il foro adibito al suo alloggiamento lasciando una sottile feritoia, ai bordi superiore ed inferiore arriva a toccare la cover, con il risultato – spiegano – che si fa fatica ad infilare il telefono nella custodia e alla lunga c’è il rischio di deformarla.

custodie iPhone X non si adattano perfettamente ad iPhone XS

La controprova sta nella misurazione del foro della custodia Apple per iPhone X e quello nella nuova custodia Apple per iPhone XS. Nel primo l’apertura è alta 25,39 millimetri mentre in quella per iPhone X l’apertura è alta 25,68 millimetri. E quindi calza a pennello.

Ciò spiega perché Apple non elenca le nuove custodie per iPhone XS come retrocompatibili anche con iPhone X (e viceversa), ma c’è da dire anche che questo problema potrebbe non presentarsi con le custodie di terze parti. Chi possiede una cover per iPhone X il cui foro non è costruito su misura – lasciando magari più margine intorno alla fotocamera – molto probabilmente potrà utilizzare la cover anche con il nuovo iPhone XS.

Non bisogna poi dimenticare che iPhone XS ha una ulteriore banda per le antenne sulla parte inferiore dello chassis, il che significa che ha fori asimmetrici. Mentre su iPhone X ai lati della porta Lightning trovavamo 6 fori per ciascun lato, con iPhone XS sono presenti tre fori nel lato sinistro e 6 fori a destra. In questo caso non dovrebbero esserci problemi di compatibilità ma chi usa una cover per iPhone X con iPhone XS molto probabilmente avrà anche una porzione del profilo esposta a graffi ed urti.

– Click qui per l’articolo originale con commenti >> Le custodie di iPhone X non si adattano perfettamente a iPhone XS

Le custodie di iPhone X non si adattano perfettamente a iPhone XS
Vota il post
Le custodie di iPhone X non si adattano perfettamente a iPhone XS ultima modifica: 2018-09-20T09:25:32+00:00 da Antonio Pechiar