L’app Utility AirPort supporta gli schermi di iPhone X e iPad Pro

Niente più bande nere per chi usa l’app Utility AirPort su iPhone X: Apple ha infatti da poco rilasciato la versione 1.3.5 del software

Niente più bande nere per chi usa l’app Utility AirPort su iPhone X: Apple ha infatti da poco rilasciato la versione 1.3.5 del software che, oltre alla risoluzione di bug e miglioramenti alle prestazioni generali, introduce il supporto alla maggiore risoluzione del display dell’ultimo iPhone, in commercio ormai da quasi un anno.

L’applicazione, utile per gestire la rete Wi-Fi e le basi AirPort, comprese AirPort Express, AirPort Extreme e AirPort Time Capsule, supporta anche i display maggiorati del nuovo iPad Pro da 10.5’’ e del vecchio modello con schermo da 12.9’’, sui quali fino ad oggi i contenuti dell’app risultavano leggermente sfocati.

Dall’app è anche possibile visualizzare una panoramica grafica della rete e dei dispositivi connessi, modificare le impostazioni della rete e della base, oppure gestire funzionalità avanzate come quelle relative alle modalità di sicurezza, ai canali wireless, alla configurazione del protocollo IPv6 e altro ancora.

L’app Utility AirPort supporta gli schermi di iPhone X e iPad Pro

Si tratta di un piccolo ma apprezzato aggiornamento per gli utenti che dispongono dei nuovi dispositivi mobili di Apple, sebbene questi siano fuori produzione ormai da diversi anni (ma si possono ancora acquistare presso rivenditori di terze parti fino ad esaurimento scorte). L’update segue anche l’aggiornamento firmware per AirPort Express 802.11n di seconda generazione rilasciato un po’ a sorpresa la scorsa settimana.

Utility AirPort è disponibile gratuitamente su App Store in versione universale per iPhone e iPad, mentre su macOS Mojave è tra le app di sistema pre-installate.

– Click qui per l’articolo originale con commenti >> L’app Utility AirPort supporta gli schermi di iPhone X e iPad Pro

L’app Utility AirPort supporta gli schermi di iPhone X e iPad Pro
Vota il post
L’app Utility AirPort supporta gli schermi di iPhone X e iPad Pro ultima modifica: 2018-09-08T01:16:36+00:00 da Antonio Pechiar