La scrivania in ordine con Pile di macOS Mojave, che cos’è e come funziona

Tra le novità di macOS 10.14 Mojave, la nuova versione del sistema operativo per Mac ora disponibile, c’è Stacks, in italiano “Pile”, funzione che consente di organizzare le Scrivanie più disordinate impilando automaticamente i file in gruppi ben ordinati

Tra le novità di macOS 10.14 Mojave, la nuova versione del sistema operativo per Mac ora disponibile, c’è Stacks, in italiano “Pile”, funzione che consente di organizzare le Scrivanie più disordinate impilando automaticamente i file in gruppi ben ordinati.

Che cosa è Stacks

Il funzionamento di Pile è molto semplice. Dalla Scrivania del Mac basta selezionare la voce “Vista” e da qui “Utilizza Pile“. Tutti i file e le cartelle presenti sul Desktop verranno automaticamente raggruppati per tipo (immagini, documenti, fogli elettronici, PDF, cartelle, istantanee schermo, ecc.) È un sistema veloce per mettere a posto “al volo” una Scrivania disordinata permettendo di fare ordine. L’opzione è analoga a quella disponibile quando possiamo selezionare come vedere una cartella nel Dock, simile, appunto, ad una cartella oppure ad una pila, “stack” in inglese.

L'opzione
L’opzione “Utilizza Pile” organizza le Scrivanie più disordinate impilando automaticamente i file in gruppi ben ordinati.

Facendo click su una pila creata automaticamente dal sistema, è possibile vedere il contenuto e anche richiamare i tradizionali comandi con il tasto destro del mouse (o equivalente funzione con il trackpad): ottieni informazioni, rinomina, comprimi, duplica, ecc. Con l’opzione Pile attiva, nuovi elementi vengono automaticamente aggiunti agli stack esistenti. In qualsiasi momento è possibile disabilitare la visulizzazione a Stacks andando sul menu “Vista” del Finder e togliendo il segno di spunta da “utilizza Pile”.

Una scrivania disordinata può essere rimessa in ordine con le Pile
Un’affollatissima Scrivania prima di attivare la vista Stacks
La Scrivania di prima dopo avere attivato la visualizzazione Pile
La Scrivania di prima dopo avere attivato la visualizzazione Pile

Le Pile, come accennato, non sono altro che alias, sulla falsariga della visualizzazione “a pila” che è possibile attivare nel Dock per le cartelle. Gli elementi in uno stack vengono ordinati secondo vari attributi, inclusa data ed eventuali tag. In qualsiasi momento è possibile trascinare un elemento di uno Stack in una cartella e viceversa.

Modificare la modalità di visualizzazione delle Pile

Con l’opzione “Utilizza Pile” attiva selezionata nel menu Vista, è possibile selezionare in che modo raggruppare gli elementi in uno stack. Sotto la voce “Utilizza Pile” nel menu “Vista” appare l’opzione “Raggruppa pile per” (opzione richiamabile anche con il pulsante destro del mouse/trackpad sulla Scrivania) e da qui è possibile selezionare: tipo, data ultima apertura, data di aggiunta, data di modifica, data di creazione e tag. Le impostazioni per ordinare e riorganizzare gli elementi in uno stack rimangono valide finché non vengono modificate. Per esempio, se gli elementi nello Stack Documenti sono ordinati in base alla relativa data di aggiunta, quando si visualizza lo stack Documenti, il relativo contenuto sarà organizzato in base a tale criterio. Dal menu che consente di scegliere in che modo raggruppare gli Stack è possibile ordinare gli elementi nella vista desiderata; deselezionando l’opzione (per default: Tipo).

Raggruppa Pile per tipo

Altre opzioni supportate dalle Pile

Da una Pila aperta è possibile trascinare un elemento in una qualsiasi applicazione (es. una foto in Anteprima o Photoshop). È supportato il drag&drop di elementi, la visualizzazione veloce degli elementi con QuickLook (basta selezionare l’elemento di proprio interesse all’interno di uno stack e premere la barra spaziatrice). Come già accennato, se la vista Pile è attiva, qualsiasi nuovo elemento aggiunto sulla Scrivania verrà automaticamente raggruppato nelle Pile di pertinenza.

Interessante è anche la possiiblità di effettuare operazioni veloci per tutti gli elementi in una Pila. Ad esempio, possiamo selezionare le Pile “Istantanee schermo”, selezionare con il tasto destro del mouse/trackpad la voce “Azioni rapid” e da qui “Ruota a sinistra” per ruotare all’istante tutte le immagini contenute in questo stack; altre operazioni possibili sono: “Crea PDF” e “Aggiungi password” (per creare un archivio compresso con password).

Le azioni rapide consentono di eseguire operazioni su tutti i file/documenti inclusi in uno stack
Le azioni rapide consentono di eseguire operazioni su tutti i file/documenti inclusi in uno stack

Se volete conoscere tutto su macOS 10.4 Mojave vi rimandiamo a questo articolo di approfondimento. Per tutte le notizie incluse le applicazioni aggiornate appositamente, le novità e i tutorial per il sistema operativo visitate la pagina macOS Mojave di macitynet. I tutorial per Mac sono tutti raccolti in questa pagina del nostro sito.

– Click qui per l’articolo originale con commenti >> La scrivania in ordine con Pile di macOS Mojave, che cos’è e come funziona

La scrivania in ordine con Pile di macOS Mojave, che cos’è e come funziona
Vota il post
La scrivania in ordine con Pile di macOS Mojave, che cos’è e come funziona ultima modifica: 2018-09-27T08:58:50+00:00 da Antonio Pechiar