La nuova tastiera dei MacBook Pro ha gli stessi problemi della vecchia?

Il sito Theoutline parla delle tastiere dei nuovi MacBook Pro 2018 affermando che molti utenti continuano a lamentarsi e che a loro dire, non è cambiato niente rispetto alla tastiera di precedente generazione.

L’esistenza di un problema su alcuni MacBook Pro di precedente generazione è cosa certa: allo scopo (e probabilmente anche per evitare class action) Apple ha anche attivato un programma che prevede assistenza gratuita per utenti che lamentano inconvenienti quali: ripetizione imprevista di lettere o caratteri, mancata visualizzazione di lettere o caratteri, tasti “appiccicosi” o che non rispondono in modo coerente.

Sui nuovi MacBook Pro 2018 Apple ha apportato una modifica che consiste nell’uso di una gomma siliconica sotto ai tasti, elemento che essenzialmente dovrebbe permettere di risolvere problemi causati dall’infiltrazione della polvere. Apple non parla specificatamente di migliorie limitandosi a dire che “i tasti sono quattro volte più stabili e tutto risulta più comodo, reattivo e preciso”, spiegando genericamente che sui MacBook Pro da 13″ e 15″ con Touch Bar è presenta “una nuova versione della tastiera”, “modificata per essere ancora più silenziosa”.

Assistenza in garanzia tastiera MacBook e MacBook Pro, come procedere

Subito dopo la presentazione dei nuovi MacBook Pro 2018, alcuni utenti hanno confermato l’effettiva maggiore silenziosità ma altri lamentavano problemi già riscontrati nei modelli precedenti. Il redattore del sito Theoutline riferisce di aver parlato con alcuni dipendenti Apple Store che hanno confermato l’esistenza di problemi nei computer di precedente generazione, inconvenienti che non dovrebbero più presentarsi nei nuovi modelli. Verificando su vari forum online, non manca come già detto chi lamenta problemi alla tastiera anche sui MacBook Pro di ultima generazione, con utenti alle prese con inconvenienti a tasti vari e alla barra spaziatrice. Il MacBook Air rimane l’unico computer portatile in vendita sul sito Apple con ancora la tastiera di “vecchia” generazione ma di cui nessuno sembra lamentarsi. Molti cercano ancora anche il MacBook Pro 2015 in virtù della tastiera con il tradizionale meccanismo “a forbice” anziché quello “a farfalla” ora sfruttato da Apple.

– Click qui per l’articolo originale con commenti >> La nuova tastiera dei MacBook Pro ha gli stessi problemi della vecchia?

La nuova tastiera dei MacBook Pro ha gli stessi problemi della vecchia?
Vota il post
La nuova tastiera dei MacBook Pro ha gli stessi problemi della vecchia? ultima modifica: 2018-10-18T11:53:42+00:00 da Antonio Pechiar