iPhone XR contro Note 9: il test di velocità finisce al fotofinish

Non è probabilmente il confronto che in molti si aspetterebbero, considerando la differenza di prezzo e le quelle tra le caratteristiche tecniche. Eppure il test di velocità iPhone XR contro Note 9 sorprende. Non vi diciamo ancora chi vince, ma la volata è al fotofinish.

Considerando che il terminale Apple ha solo di 3GB di RAM, mentre il Note 9 ne monta ben 8, potrebbe sembrare una gara ad armi impari. Eppure non è così: al primo giro di posta iPhone XR stacca di parecchio Galaxy Note 9. Evidentemente il merito è del nuovo processore A12, oltre che della ben nota ottimizzazione iOS.

Al secondo giro di pista, però, dove è importante la RAM per mantenere aperte le app in background, Note 9 recupera praticamente tutto lo svantaggio, ma taglia comunque il traguardo per secondo, con pochi centesimi di secondo di distacco. Del resto, è normale che il maggior quantitativo di RAM consenta al terminale Samsung di aprire più velocemente le app presente in background.

Test di velocità iPhone XR contro Note 9: un

Eppure il video mostra come iPhone XR, che ha la stessa RAM di iPhone X, sia in grado di mantenere in memoria più applicazioni: in test passati iPhone X ricaricava le medesime app in background, mentre XR le apre senza alcun caricamento.

Vi lasciamo al filmato in alto, con la precisazione che non si tratta di test che effettivamente provano la reale velocità nel quotidiano; in ogni caso, forniscono indicazioni sulle potenzialità dell’uno e dell’altro smartphone.

Su macitynet.it trovate tutte le notizie su iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e in generale sugli iPhone 2018.

– su macitynet.it iPhone XR contro Note 9: il test di velocità finisce al fotofinish

iPhone XR contro Note 9: il test di velocità finisce al fotofinish
Vota il post
iPhone XR contro Note 9: il test di velocità finisce al fotofinish ultima modifica: 2018-11-02T21:49:14+00:00 da Antonio Pechiar