Gli auricolari di Xiaomi con collare assomigliano alle EarPods di Apple

A chi piace come calzano gli auricolari con filo di Apple arriva una alternativa Bluetooth da Xiaomi. La forma degli auricolari in questione è infatti chiaramente ispirata a quella delle EarPods, che poi ritroviamo in una versione più matura negli AirPods (sono leggermente più spessi per garantire una migliore stabilità nelle orecchie vista la completa assenza di fili).

Gli auricolari di Xiaomi sono una via di mezzo tra i due sistemi Apple: oltre al fatto che si può comprare in due diverse colorazioni – nero o rosso – sono, per stile, molto simili agli auricolari Bluetooth con cavo per sportivi. Sono infatti collegati tra loro per mezzo di un unico filo che viene irrobustito nella parte centrale da una fascia che si appoggia sulla nuca per migliorare la stabilità e dare un solido appoggio quando si sfilano dalle orecchie e si fanno penzolare sul petto.

Gli auricolari di Xiaomi con collare assomigliano alle EarPods di Apple

Pesano solo 35 grammi – si legge sulla scheda tecnica – e la batteria incorporata promette 7 ore di autonomia con una sola carica (si ricaricano completamente in circa 1 ora) oppure oltre 200 ore di autonomia in Standby. C’è un bilanciere per il controllo del volume e della riproduzione musicale, una clip per bloccare i due auricolari tra loro e creare una sorta di collana quando non sono in uso e ovviamente il microfono per poter usarle anche in chiamata.

Gli auricolari di Xiaomi sono attualmente in vendita su Ebay al prezzo di 29,99 euro.

– su macitynet.it Gli auricolari di Xiaomi con collare assomigliano alle EarPods di Apple

Vota il post
Gli auricolari di Xiaomi con collare assomigliano alle EarPods di Apple ultima modifica: 2018-12-13T16:04:18+02:00 da Antonio Pechiar