Faceco, il gilet auto riscaldato via USB

Un gilet riscaldato via USB da una batteria d’emergenza: è Faceco, il connubio perfetto tra abiti e tecnologia, capace di tenere il corpo al caldo anche nei periodi più freddi dell’inverno.

Proprio per la presenza della spina USB è compatibile con qualsiasi powerbank che avete a casa (o che magari avete già comprato approfittando una della nostre quotidiane promozioni) e che fungerà da alimentazione del sistema.

Sembra un comunissimo gilet da tenere sotto al cappotto o una giacca, ma se si pigia l’apposito pulsante avviene la magia. Grazie al sistema incorporato può infatti essere riscaldato all’occorrenza, permettendoci così di sopportare al meglio il freddo più pungente. E’ possibile scegliere tra tre diverse temperature (25°C, 45°C e 65°C) che raggiungono il picco massimo sull’area centrale della schiena e in prossimità della nuca.

Faceco, il gilet auto-riscaldato via USB

Si tratta di un’ottima soluzione per sciatori, scalatori o per chi lavora all’aperto, magari per le guardie durante la ronda notturna o ancor di più per chi fa un’attività sedentaria – come un pescatore d’inverno – e dove quindi le basse temperature risultano ancora più difficili da sopportare.

Faceco è un gilet unisex realizzato in materiale poliestere e disponibile in cinque diverse taglie, dalla M alla XXXL. E’ in vendita su Ebay al prezzo di 19,99 euro con spedizione compresa nel prezzo.

– su macitynet.it Faceco, il gilet auto riscaldato via USB

Faceco, il gilet auto riscaldato via USB
Vota il post
Faceco, il gilet auto riscaldato via USB ultima modifica: 2018-11-09T16:19:17+00:00 da Antonio Pechiar