Ecco l’anello ideato da Jony Ive e Marc Newson

Jony Ive, chief design officer di Apple, tra un’intervista e l’altra, di tanto in tanto trova il tempo di disegnare oggetti che non hanno niente a che fare con Apple, il più delle volte in collaborazione con il suo amico e collega Marc Newson.

I due hanno, ad esempio, addobbato il Claridges, il più iconico hotel a 5 stelle nel quartiere Mayfair di Londra, una vera e propria istituzione e una sfida per tanti progettisti. Altro progetto sul quale hanno lavorato è la Leica M for (RED), un esemplare unico, messo all’asta per l’organizzazione (RED) fondata dal leader degli U2 Bono, che già da tempo collabora con Apple per prodotti marchiati (RED).

I due i designer hanno riprogettato anche altri prodotti, come ad esempio gli auricolari EarPods d’oro 18K , un pianoforte, una Range Rover e hanno anche realizzato progettato congiuntamente una scrivania per un asta benefica organizzata da Sotheby nel 2013.

Un anello ideato da Jony Ive e Marc Newson

Il “dinamico duo” ha ultimamente lavorato a un anello, progettato per la Diamond Foundry di San Francisco, un gioiello che sarà venduto all’asta da Sotheby’s per (RED). Questo particolare anello, spiega la casa d’aste, nasce rimuovendo il materiale anziché aggiungerlo, un’ambizione possibile dal particolare grado di purezza della pietra che consente la creazione di un gioiello realizzato completamente con questo materiale.

L’interno sarà intagliato con una fresa cilindrica che consente di ottenere la smussatura desiderata usando un particolare e delicato taglio a getto d’acqua e una procedura che consentirà grazie ad un laser e all’acqua, di ottenere tra le 2000 e le 3000 faccette, a quanto pare mai viste prima su un unico pezzo.

L’asta inizia il 5 dicembre. Il prezzo di vendita è stimato tra i 150.000 e i 250.000 dollari.

– su macitynet.it Ecco l’anello ideato da Jony Ive e Marc Newson

Ecco l’anello ideato da Jony Ive e Marc Newson
Vota il post
Ecco l’anello ideato da Jony Ive e Marc Newson ultima modifica: 2018-11-09T09:49:23+00:00 da Antonio Pechiar