Ecco gli iPhone 2018: iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone XR

Anche quest’anno Apple ha deciso di seguire la consueta tabella di marcia annunciando a settembre gli iPhone 2018

Anche quest’anno Apple ha deciso di seguire la consueta tabella di marcia annunciando a settembre gli iPhone 2018. Si tratta, come lo scorso anno, di un terzetto di prodotti. Gli eredi di iPhone X, quindi iPhone Xs, iPhone Xs Max (o Plus) e iPhone  XR. L’evento di presentazione si è tenuto il 12 settembre, a Cupertino nel teatro Steve Jobs.

Come accaduto per gli anni passati sono state davvero tante le indiscrezioni che si sono susseguite nelle scorse settimane, molte convergenti al punto da consentire di disegnare con relativa precisione i prodotti. Li abbiamo descritti lungamente ma ora le loro specifiche e caratteristiche sono note e se vi interessa avere uno sguardo complessivo sulla offerta, questo è il posto giusto.

Quali iPhone sono stati presentati?

Tre era il numero più logico oltre che il più previsto, e tre in effetti sono stati

  • Il vero successore di iPhone X, uno smartphone con schermo OLED da 5,8 pollici: iPhone Xs
  • Una evoluzione di iPhone X più grande, ovvero iPhone Xs Max, con schermo sempre OLED da 6,5
  • Ultimo, ma non certamente per importanza, c’è iPhone XR, un dispositivo con display da 6,1 pollici con tecnologia LCD e non OLED

Apple aveva lascito dietro di sé numerosi indizi su questi prodotti. In particolare aveva registrato i nuovi dispositivi iOS in Russia, presso le apposite commissioni di autorizzazione. I dispositivi con iOS 12 erano identificati con codici-modello A1920, A1921, A1984, A2097, A2098, A2099, A2101, A2103, A2104, A2105 e A2106. Si è sospettato fin all’inizio che le prime tre lettere nei nomi dei modelli (A19, A20 e A21) potessero essere i riferimenti ai nuovi dispositivi, con la restante parte del codice ad identificare le varie configurazioni possibili.

Lancio iPhone 2018, tutto su iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone 9

iPhone Xs e iPhone Xs MAX

Apple ha presentato un erede di iPhone X, sdoppiando l’offerta: iPhone Xs e iPhone Xs Max Inizialmente si sera pensato che Apple avrebbe abbandonato il suffisso “s” per il lancio di quest’anno, ma alla fine così non stato. La differenza sta nel fatto che al contrario di quanto accaduto negli anni passati, iPhone X non è andato ad affiancarsi al suo diretto predecessore, l’ha sostituito completamente. Se vorremo qualche cosa di più economico, iPhone LCD a parte (di cui diciamo sotto) dovremo guardare ai vecchi iPhone che Apple mantiene a listino ad un prezzo ribassato.

iPhone Xs iPhone Xs Max il design

iPhone Xs e iPhone Xs Max hanno lo stesso design. La differenza è solo nelle dimensioni. Siamo di fronte ad una evoluzione di iPhone X e come per il passato per tutti i modelli “s”, iPhone Xs è molto simile al modello lanciato lo scorso anno. lo si era compreso fin da subito sulla base di modelli basati su quel che emergeva dalle fabbriche cinesi e modelli assemblati con componenti originali.  Eccone i tratti essenziali validi per tutti i due modelli

  • Parte frontale quasi interamente occupata dallo schermo
  • Face ID
  • Cornici in acciaio
  • tre colori: oro, argento e grigio siderale
  • dorso in vetro Gorilla Glass 6

Lancio iPhone 2018, tutto su iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone 9

Dimensioni di iPhone Xs e iPhone Xs Max

Come accennato iPhone Xs e iPhone Xs Max si distinguono tra loro solo per le dimensioni e il peso

  • iPhone Xs: 143,6 x 70,9 x 7,7 mm, 177 grammi
  • iPhone Xs Max: 158,4 X 78,1 X 7,5mm, 208 grammi

Specifiche tecniche

Apple con i prodotti della serie “s” presenta solitamente affinamenti interni e poche variazioni rispetto al prodotto originale. Ed è così anche per iPhone Xs e iPhone Xs Max. Eccone le specifiche essenziali

  • Processore A12 Bionic
  • Display da 5,8 pollici (6,5 pollici per iPhone Xs Max)
  • Risoluzione da 1.125 x 2.436 pixel, a 458 PPI (1.242 x 2688 pixel a 458 PPI per iPhone Xs Max)
  • Certificazione IP68 (impermeabile a due metri di profondità per mezzora)
  • Doppia fotocamera da 12MP con grandangolo e teleobiettivo
  • Registrazione video fino a 4K a 60 fps
  • Fotocamera frontale da 7MP
  • Face ID
  • Autonomia fino a 30 minuti  in più rispetto ad iPhone X (90 minuti per iPhone Xs Max
  • 20 ore di chiamata (25 per iPhone Xs Max)
  • 12 ore di navigazione (13 per iPhone Xs Max)
  • Ricarica via Lightning e via wireless
  • LTE Migliorato
  • Supporto dual Sim con eSim

Prezzi di iPhone Xs e iPhone Xs Max e disponibilità

iPhone Xs e iPhone Xs Max sono stati messi come disponibili per l’ordine in Italia dal 14 settembre. Le prime consegne sono state fissate per il 21 quando il dispositivo è arrivato anche nei negozi.

La stima non è stata molto sbagliata, iPhone X da 64 GB costa 1189 euro, lo stesso prezzo di lancio di iPhone X, la versione versione top da 512 Gb costa 1589 euro. La versione da 256 Gb costa invece 1359 euro.

iPhone Xs Max da 64 GB costa 1289 euro,la versione top da 512 Gb costasse ben 1689 euro. La versione da 256 Gb costa invece 1459 euro.

iPhone XR

Oltre ai due iPhone Xs, Apple ha presentato anche iPhone XR anche un nuovo dispositivo da 6,1 con schermo LCD. L’idea di Apple è quella di mettere in commercio un prodotto con schermo di grandi dimensioni ma di costo inferiore, rinunciando ad alcune delle specifiche che rendono più costoso il modello Xs. Oltre allo schermo LCD ci sono anche alcuni elementi distintivi ed estetici a segnalare il “Low cost” (ovviamente secondo i parametri Apple), tra cui colori e fattore di forma. Il mercato richiede infatti un dispositivo di questo tipo che fino a ieri era del tutto assente dall’offerta di Apple.

iPhone XR il design

iPhone XR 2018 si distingue in maniera evidente da iPhone Xs. Ecco come

  • Chassis con bordi in alluminio
  • disponibile in sei colori (bianco, nero, blu, giallo, corallo, Product (RED)
  • Singola fotocamera
  • Schermo LCD e non OLED

Lancio iPhone 2018, tutto su iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone 9

Dimensioni di iPhone XR

iPhone XR ha uno schermo più grande di quello di iPhone 8 Plus (qui un confronto con iPhone 8), ma ha peso e dimensioni inferiori: 150,9 X 75,7 X 8,3 mm. Peso di 194 grammi

Display di iPhone XR

iPhone XR ha uno uno schermo LCD da 6,1 pollici senza tecnologia Touch ID,  e senza 3D Touch. Lo schermo è un prodotto di nuova generazione: per ridurre bordi e cornici in iPhone 2018 LCD Apple impiega il nuovo chip 0.3t LED di retro illuminazione.

Secondo una indiscrezione Apple usa per lo schermo una componete definita Full Active Display che permette una cornice ultra-sottile. Questa componente sarebbe però disponibile in quantità ridotte e questa sarebbe anche la ragione che sta costringendo Apple a posticipare il rilascio del modello da 6,1 pollici a fine ottobre, più di un mese dopo la presentazione  di settembre.

Lancio iPhone 2018, tutto su iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone 9

Specifiche tecniche

  • Processore A12 Bionic
  • Display da 6,1 pollici
  • 1792×828 pixel a 326 ppi
  • Certificazione IP67 (impermeabile a un metro di profondità per mezzora)
  • Singola fotocamera da 12 megapixel
  • Modalità Ritratto con effetto bokeh avanzato e controllo profondità via software
  • Registrazione video fino a 4K a 60 fps
  • Fotocamera frontale da 7MP
  • Face ID
  • Autonomia fino a 90 minuti rispetto ad iPhone 8 Plus
  • 25 ore di chiamata
  • 15 ore di navigazione Internet
  • Ricarica via Lightning e via wireless
  • Supporto dual Sim con eSim

Prezzo di iPhone XR e disponibilità iPhone 2018

iPhone XR costa 889 euro per la versione da 64 GB, 949 per la versione da 128 GB e 1059 euro per la versione da 256 GB. Non ci sono differenze per i vari colori.

iPhone XR sarà disponibile per il preordini dal 19 ottobre e sarà in consegna il 26 ottobre.

Lancio iPhone 2018, tutto su iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone 9

– Click qui per l’articolo originale con commenti >> Ecco gli iPhone 2018: iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone XR

Ecco gli iPhone 2018: iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone XR
Vota il post
Ecco gli iPhone 2018: iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone XR ultima modifica: 2018-09-16T00:38:53+00:00 da Antonio Pechiar