Cover e custodie per iPhone 6 e 6s: la guida completa

Scegliere una cover o una custodia per iPhone 6 e anche iPhone 6s, non sono nuovi prodotti e per la verità non sono più neppure in commercio. Nonostante questo sono telefoni ancora molto diffusi e non raramente anche acquistati da chi è alla ricerca di prodotti “Low cost”. Per quanto riguarda iPhone 6s siamo, anzi, di fronte ad un dispositivo che si trova in commercio ancora come nuovo oppure ricondizionato in ottime condizioni.  Ma anche di iPhone 6 era e resta un telefono che è ancora fruibile ed interessante.

Per questo proteggerle i nostri dispositivi con una custodia è affare d’attualità. È importante anche, per alcuni, dal punto di vista estetico e funzionale: le custodie possono, infatti, da una parte abbellire il telefono e dall’altra renderlo più efficiente o facile da maneggiare. Non stupisce che su Amazon ci siano ancora oggi enormi quantità di custodie per iPhone 6 e iPhone 6s. Ma anche su eBay non si può certo dire che manchi la scelta. Un quantitativo tanto grande che rende complicato scegliere in maniera ragionata quale può essere la miglior custodia per iPhone 6 e iPhone 6s, o se vogliamo anche per iPhone 6 Plus e iPhone s6 Plus?

Premesse

Compatibilità della cover iPhone 6 e iPhone 6s

Nella scelta di una custodia per iPhone 6 e 6s, naturalmente, occorre anzitutto prestare attenzione alla compatibilità. Ad esempio, le custodie per iPhone 6 vanno bene su iPhone 6s, e viceversa, ma non sono compatibili con iPhone 7 e iPhone 8, sebbene l’estetica sia simile. Quindi se siete di fronte ad un sito Internet che voi propone una custodia per iPhone 6s e avete un iPhone 6, oppure il contrario, non vi preoccupate: tutte le custodie, sia quelle che vi indicheremo di seguito che le altre che troverete in Internet, possono essere utilizzate indifferentemente per uno o per l’altro dispositivo. Non comprate invece custodie per iPhone 6 per usare su un iPhone 7 o iPhone 8.Non potreste farlo. Una custodia per iPhone 7 e 8, invece potrebbe essere adattata, anche se la forma delle fessure, alcuni aspetti dimensionali, e la mancanza del foro per il jack, le rendono esteticamente non adeguate.

Materiali e qualità delle custodie e delle cover

La scelta di una custodie per iPhone 6 e iPhone 6s passa anche per i materiali utilizzati, che molto spesso influisce su grip e sul prezzo. Esistono differenti tipologie cover che possiamo distinguere proprio basandosi sul materiale

Custodie in silicone

Hanno un aspetto molto semplice e lineare. Sui limitano ad avvolgere il telefono. Questo tipo di custodie sono le prime ad essere rilasciate quando viene annunciato uno smartphone perché sono le più semplici da realizzate. Hanno un fattore protettivo basso, essendo sottili e flessibili. Possono però proteggere dall’usura anche se normalmente si rovinano con facilità

Custodie in plastica e gomma

Sono le più diffuse, solitamente sono più rigide di quelle in silicone e hanno anche un fattore protettivo più elevato. Alcune di esse sono rinforzate sul dorso e hanno angoli con maggior spessore. Nel esistono anche ad elevato fattore protettivo (ma esteticamente sono discutibili) e alcune persino capaci di proteggere i telefoni dall’immersione. Ricordate che iPhone 6s e iPhone 6 non sono infatti impermeabili come iPhone 7 e iPhone 8.

Custodie in similpelle e pelle

Sono solitamente le più costose e hanno qualità variabile, si va da prodotti di basso livello ad accessori artigianali che possono costare anche 100 euro. Il loro pregio maggiore è l’estetica, il fattore protettivo in diversi casi è più basso di quelle in plastica e gomma, anche se non mancano custodie in pelle come quelle di Apple che proteggono molto bene il dispositivo.

I materiali impiegati possono aiutare nel grip e nella presa, o nella sensazione che si ha al tatto del terminale. In questo senso, ad esempio, quelle in gomma o in silicone risultano le migliori, perché offrono una presa molto stabile dello smartphone: iPhone 6 e 6s sono particolarmente scivolosi e una buona custodia può aiutare la presa.

iPhone 6 e iPhone 6s cover e custodie

Tipologia delle cover

Le custodie per iPhone 6 e iPhone 6s non sono tutte uguali, ciascuna ha un suo impiego e una sua funzione. In linea generale possiamo distinguere cinque differenti categorie di custodie.

Custodie semplici

Coprono il dorso del telefono. Queste custodie sono solitamente in silicone o plastica. In alcuni casi hanno un bordino frontale che impedisce allo schermo di strisciare se lo si appoggia su un piano. Sono le meno intrusive dal punto di vista estetico

Custodie a fodera

Sono le più rare e solitamente sono di fattura artigianale. In alcuni casi sono in pelle, in altri casi in stoffa. Proteggono in maniera modesta il telefono ma hanno il pregio di non rovinarne troppo l’estetica (a volte sono anche trasparenti) e di non appesantirlo

Cover a libretto

Coprono interamente il telefono, proteggendo anche lo schermo. Nonostante questo non sono sempre più protettive delle custodie semplici. Sono certamente più intrusive dal punto di vista estetico delle custodie che coprono il dorso perché iPhone 6 e iPhone 6s spariscono al loro interno. Sono anche relativamente scomode da usare perché devono essere “aperte” per rispondere al telefono o per chiamare.

Cover protettive

Si dividono in custodie “rugged”, in pratica custodie che “blindano” il telefono rendendolo capace anche di sopportare cadute da altezze considerevoli, ed impermeabili. Queste ultime permettono di non preoccuparsi se il telefono cade anche in acqua. Tutte e due le custodie, le rugged e le impermeabili in pratica cancellano il design di iPhone e sono anche spesso abbastanza pesanti. Ci sono ovviamente anche custodie rugged capaci anche di resistere ad acqua e polvere.

Custodie con batteria

Queste custodie sono simili alle custodie semplici, ma hanno al loro interno una batteria che aumenta l’autonomia di iPhone. Apple ne produce una, la Smart Battery Case, che è stata molto criticata per il design (e provata da Macitynet qui), ma su Amazon ce ne sono numerose. A fronte di un aumento delle potenzialità di utilizzo del telefono, la custodia con batteria per iPhone 6 e 6s di Apple, lo rende, come molte altre della stessa tipologia, più brutto e certamente anche più pesante. Queste custodie sono comunque molto richieste in determinati contesti.

Nel caso in cui si scelga una custodia solo per il posteriore, magari non troppo protettiva, il consiglio è di abbinare ad essa una pellicola in vetro temperato resistente, che quanto meno potrà attutire leggermente l’urto, nel caso in cui l’iPhone subisca un impatto sulla parte frontale.

Le migliori cover per iPhone 6 e 6s

Dopo questa parte introduttiva, passiamo a presentare quali, a nostro giudizio, sono le migliori cover per iPhone 6 e iPhone 6s. Ovviamente la nostra è una selezione parziale e legata interamente ai nostri gusti, alle nostre esperienze o alle nostre recensioni. In commercio se ne trovano decine di migliaia, sia di produttori molto noti e grandi marchi, sia di produttori misconosciuti. Per questo il nostro elenco ha un valore indicativo e destinato a mutare nel tempo. In ogni caso dovrebbe, nelle nostre intenzioni, rappresentare una linea guida che porti ad esplorare questo settore.

Custodia per iPhone 6 e 6s di Apple

La prima custodia che ci sentiamo ancora di consigliare è quella ufficiale Apple, nella variante in pelle o in silicone. Difficile ormai trovarle su Amazon, ma su Apple Store online sono sempre disponibili. Si tratta di custodie di qualità, molto belle esteticamente e al tatto, in grado di migliorare sensibilmente il grip dei dispositivi, ed anche di proteggerli ampiamente, almeno per quel che riguarda le cornici laterali e la parte posteriore. Interessante notare come in Apple Store è possibile acquistare, per queste custodie, anche la colorazione Rossa. Molto bella alla vista, restituisce anche una sensazione di modernità, considerando che proprio da poco Apple ha rilasciato iPhone 8 in colorazione RED. Questa custodia ha un fattore protettivo, molto buono rispetto al materiale e alla tipologia. Ha bordi rinforzati e uno scalino che tutela lo schermo.

cover apple per iPhone 6 e 6s

Il modello in silicone costa 39 euro e si acquista da qui, mentre quello in pelle costa 55 euro.

Custodia Apple

Se lo stile Apple vi piace, che cosa c’è di meglio di una custodia Apple? Su Amazon trovate quelle in pelle prodotte direttamente dalla azienda americana. Si tratta di prodotti di alta qualità, molto resistenti e anche discretamente protettivi. Hanno un’anima in plastica rigida e sono ricoperti di pelle molto morbida. Tendono un po’ a sporcarsi ma possono essere facilmente puliti. Il costo iniziale era molto elevato, ma ora si trovano in commercio ad un prezzo di circa 30/35 euro, più che adeguato al rapporto tra prezzo e qualità. Su Amazon sono ancora disponibili in vari colori

Cover e custodie per iPhone 6 e 6s: la guida completa

Spigen Anti Shock

Tra i grandi produttori di custodie per iPhone anche Spigen. Su Amazon sono tante le cover di qualità appartenenti al brand, ma quella Anti Shock ha il pregio di proteggere al meglio il dispositivo in caso di cadute. Peraltro, a differenza delle cover protettive, che solitamente risultano molto ingombranti, questa Spigen risulta assolutamente minimale, e non più spessa di una comune custodia per iPhone. Il pattern traforato, inoltre, gli conferisce uno stile che ricorda vagamente quelle della back cover di Galaxy S5.

cover Spigen per iPhone 6 e 6s

Custodia trasparente Spigen

Sempre di Spigen anche questa custodia completamente trasparente. La qualità della plastica è ancora una volta assicurata dal brand Spigen, mentre l’estetica parla chiaro: minimale e completamente trasparente, lascia completamente scoperti i colori e le forme di iPhone 6 e 6s. Consigliata, allora, a chi vuole migliorare il grip del terminale, che senza case risulta scivoloso, ma non vuole assolutamente coprire il terminale, lasciandolo ben visibile. In effetti, iPhone 6 e 6s risultano ancora moderni e attuali dal punto di vista del design.

custodia spigen per iPhone 6 e 6s

Cover Griffin Survivor Adventure

Come suggerisce lo stesso nome, si tratta di una cover estremamente protettiva, adatta alle avventure, anche estreme. Quando venne rilasciata aveva un prezzo ufficiale di oltre 40 euro, mentre adesso su Amazon si trova ad un prezzo di appena 16 euro. E’ progettata per mantenere al sicuro lo smartphone da cadute fino a 2 metri. La cover combina una plastica dura e resistente, al TPE (un tipo di gomma sintetica), in un guscio unibody. La cover copre anche il frontale dello schermo, proteggendo il touchscreen, pur mantenendo la sensibilità al tocco. La custodia Griffin dispone anche di un apposito ritaglio per l’accesso al Touch ID mentre il sistema Impact Survivor ammortizza il terminale all’interno del caso, deviando eventuali shock e danni da cadute e urti.

Griffin Survivor Adventure Cover iPhone 6s

LifeProof Fre

Lifeproof è una azienda specializzata La cover è assolutamente impermeabile, e permette di immergere completamente il terminale in acqua. Macitynet gli ha dedicato un’apposita recensione a questo indirizzo. Risulta esteticamente piacevole, e permette di portare l’iPhone in spiaggia senza il rischio di sporcarlo. Ed infatti, sarà possibile usare lo smartphone anche fuori dall’acqua, senza doversi preoccupare di avere le mani sporche, bagnate o piene di sabbia. Si tratta di un accessorio praticamente indispensabile per far sopravvivere il vostro iPhone alla stagione estiva ormai imminente.

LifeProof Fre custodia per iPhone 6s

Otterbox Symmetry 2.0

Elegante, elegantissima e rifinita in tutti i dettagli. Si tratta di OttoBor Symmetry 2.0, una cover di qualità premium, da uno dei produttori più noti per accessori smartphone. La custodia per iPhone 6/6s è annoverata tra le più sottili ma al tempo stesso protettive della  categoria. Il design moderno offre una robusta protezione da cadute e urti, mentre la colorazione rossa sembra conferire maggiore modernità al dispositivo, considerando che anche l’attuale gamma di iPhone 8 viene proposta in colorazione RED dalla stessa Apple.

 

Cover Otterbox Symmetry 2.0, Custodia per iPhone 6

Custodia batteria Anker

Considerata da sempre il tallone d’Achille di iPhone, ma anche di qualsiasi altro smartphone, l’autonomia della batteria. Per ovviare al problema esistono sul mercato numerose cover batteria. Vi consiglialo, oltre a quella Apple di cui abbiamo scritto tutto qui, quella di icosible su Amazon per diversi motivi. In passato altri venditori (come Anker) offrivano questo tipo di batteria , ma ora sono piuttosto rare.  Aggiunge fino al 280% della batteria standard offre 190 ore in più in standby, 18,5 ore di conversazione, 12,5 ore di video, 15 ore di navigazione sul Web o 12 ore di gioco sul telefono.

Cover e custodie per iPhone 6 e 6s: la guida completa

Mujjo Leather Wallet Case

In alternativa alla custodie Mujjo Sleeve cui accendiamo sopra, vi consigliamo anche la Leather Wallet Case che Macitynet ha testato qui. Si tratta di una eccellente custodia in pelle, realizzata con eccellente cura. È  interamente in pelle, tinta con colori vegetali, trattata in maniera da diventare rigida a sufficienza per agganciarsi precisamente e saldamente al telefono e proteggerlo da graffi e piccoli urti. Sul dorso troviamo un piccola tasca utile per carte di credito o qualche biglietto da visita.

Mujjo Leather Wallet Case per iPhone 6s e 6

BookBook per iPhone 6

Le cover a libretto, lo confessiamo, non ci piacciono molto. Ma ce n’è una che fa eccezione: è la BookBook per iPhone 6. Si tratta di un prodotto che ha fatto la storia delle custodie per iPhone (Macitynet l’ha testata qui) e che deriva il suo stile da una custodia per MacBook che simulava un libro antico. La BookBook per iPhone 6 fa la stessa cosa: sembra un libretto antico. Non è né leggera né particolarmente amichevole con il design di iPhone, ma è realizzata con enorme cura e scelta dei materiali. Al suo interno custodisce carte di credito e documenti e ha anche un eccellente fattore protettivo. Può anche essere usata come supporto per vedere film. Se cercate originalità e non vi infastidisce il design a libretto, non esiste probabilmente una custodia migliore di questa.

BookBook per iPhone 6

– Click qui per l’articolo originale con commenti >> Cover e custodie per iPhone 6 e 6s: la guida completa

Cover e custodie per iPhone 6 e 6s: la guida completa
Vota il post
Cover e custodie per iPhone 6 e 6s: la guida completa ultima modifica: 2018-10-26T12:13:30+00:00 da Antonio Pechiar