Apple lancia una pagina per l’evento Apple 30 ottobre con decine di loghi diversi

Diversi indizi puntano nella stessa direzione: l’ evento Apple 30 ottobre, con inviti ufficiali da Cupertino e la previsione di Macitynet dimostratasi corretta, sarà un keynote speciale da cui è lecito attendersi più di una sorpresa. Per le sue presentazioni Apple fa sempre le cose in grande, ma questa volta sembra anche più del solito.

In contemporanea con la diramazione degli inviti, Apple ha pubblicato una pagina speciale dedicata all’evento. Non solo: invece di un’unica grafica utilizzata per tutti gli inviti, questa volta Cupertino ha creato decine e decine di loghi Apple uno diverso dall’altro.
Apple lancia una pagina per l’evento Apple 30 ottobre con decine di loghi diversiOltre una dozzina circa sono visibili nella pagina web dell’evento, mostrati ogni volta che vi si accede o aggiornando la pagina, ma non sono tutti: molti altri loghi creati con stili grafici e colori molto diversi tra loro sono stati usati da Apple e inseriti nei vari inviti diramati a testate giornalistiche, siti web, stampa, media e TV.

Da sempre appassionati e osservatori tentano di individuare indizi sulle novità in arrivo a partire dalla grafica e dal testo impiegati da Apple per gli inviti. Come una delle prime immagini emerse, anche tutte le altre mostrano il logo Apple disegnato e colorato in modo creativo, immagine che con ogni probabilità punta all’arrivo di nuovi iPad Pro 2018 con Face ID e forse anche con una nuova versione di Apple Pencil.
Apple lancia una pagina per l’evento Apple 30 ottobre con decine di loghi diversiApple lancia una pagina per l’evento Apple 30 ottobre con decine di loghi diversiMa la carrellata di loghi Apple diversi e la pagina web speciale dedicata all’evento non sono gli unici indizi. Invece di Apple Park e dello Steve Jobs Theater, l’ evento Apple 30 ottobre si terrà a New York, precisamente presso la Howard Gilman Opera House di Brooklyn. È già da diversi anni che Apple non organizza una presentazione a New York, ma in passato la Grande Mela è stata la location impiegata per eventi dedicati al mondo professionale e anche alla scuola.
Apple lancia una pagina per l’evento Apple 30 ottobre con decine di loghi diversiIn questo caso la Howard Gilman Opera House è un teatro della Brooklyn Academy of Music, location in grado di ospitare oltre 2.000 spettatori, con acustica e impianto luci all’avanguardia. La struttura risale ai primi anni del 1900, quindi di importanza storica in USA: nel corso degli anni ha ospitato alcuni dei più grandi artisti di musica, cinema e teatro dell’epoca. Impossibile elencarli tutti, qui citiamo solo Enrico Caruso, Geraldine Farrar, Laurie Anderson, Ingmar Bergman, Seal, Alice in Chains, New York City Opera, American Ballet Theater, Adele e moltissimi altri ancora.

Tenendo presente che Apple sceglie sempre accuratamente location, inviti, grafica e ogni altro dettaglio, tutti in vista dell’evento e delle novità in arrivo, è lecito attendersi un focus speciale su grafica, disegno ma forse anche per la musica e in generale su attività e professioni creative. Oltre ai nuovi iPad Pro 2018 con Face ID è attesa la presentazione e il rinnovo di diversi modelli di Mac e altro ancora: di tutte le novità che potrebbero essere presentate durante l’ evento Apple 30 ottobre abbiamo parlato in questo articolo.

– Click qui per l’articolo originale con commenti >> Apple lancia una pagina per l’evento Apple 30 ottobre con decine di loghi diversi

Apple lancia una pagina per l’evento Apple 30 ottobre con decine di loghi diversi
Vota il post
Apple lancia una pagina per l’evento Apple 30 ottobre con decine di loghi diversi ultima modifica: 2018-10-26T12:11:53+00:00 da Antonio Pechiar