Apple aumenta del 50% gli ordinativi di iPhone XR

Con i preordini iPhone XS Max e XS e l’arrivo venerdì 21 settembre, manca ancora all’appello il terminale con il rapporto prezzo-prestazioni più interessate: ciò nonostante Apple avrebbe già aumentato gli ordini iPhone XR in vista di domanda e vendite superiori alle previsioni iniziali

Con i preordini iPhone XS Max e XS e l’arrivo venerdì 21 settembre, manca ancora all’appello il terminale con il rapporto prezzo-prestazioni più interessate: ciò nonostante Apple avrebbe già aumentato gli ordini iPhone XR in vista di domanda e vendite superiori alle previsioni iniziali.

L’indiscrezione non arriva a sorpresa: ancora prima della presentazione keynote Apple 12 settembre più di un analista, incluso Ming Chi Kuo, aveva previsto che oltre la metà di tutti i nuovi iPhone che Apple venderà saranno iPhone XR.
ordini iPhone XR - Apple aumenta del 50% gli ordini di iPhone XR - foto iPhone XROra secondo quanto rivelano alcuni costruttori Apple avrebbe già aumentato del 50% gli ordini iPhone XR per il mese di dicembre. Non solo: già nel mese di lancio di ottobre, la produzione raggiungerà quota 20 milioni di unità. Percentuali e numeri tutti in crescita che non possono che entusiasmare fornitori e assemblatori partner di Cupertino.

Interessanti anche le considerazioni su iPhone XR e il mercato cinese. Il prezzo di 749 dollari è superiore rispetto ai 700 dollari attesi prima del lancio, ciò nonostante non troppo distante dal prezzo medio di 699 dollari per i top di gamma Android dei costruttori locali.
iPhone XS è il top ma iPhone XR sarà il bestsellerMa dalla sua il nuovo iPhone XR offrirà il supporto dual SIM fondamentale per gli utenti cinesi, per questa ragione si prevede che rimarrà competitivo. Ricordiamo che lo stesso Tim Cook ha spiegato che la funzionalità dual SIM è stata introdotta nei nuovi iPhone proprio per rispondere a una specifica esigenza di questo mercato.

Le indicazioni sui volumi di iPhone XR si iniziano così già a confrontare con quelle attese per iPhone XS Max: sempre secondo i costruttori Apple continuerà a produrne 4-5 milioni al mese, corrispondenti circa al 20% delle spedizioni totali di nuovi iPhone.

– Click qui per l’articolo originale con commenti >> Apple aumenta del 50% gli ordinativi di iPhone XR

Apple aumenta del 50% gli ordinativi di iPhone XR
Vota il post
Apple aumenta del 50% gli ordinativi di iPhone XR ultima modifica: 2018-09-20T09:07:44+00:00 da Antonio Pechiar