Amazon lancia una vagonata di nuovi dispositivi Alexa

Appena conclusosi l’evento Amazon al Seattle Spheres, ha portato con sé una vagonata di nuovi dispositivi Alexa

Appena conclusosi l’evento Amazon al Seattle Spheres, ha portato con sé una vagonata di nuovi dispositivi Alexa. La notizia non può esserci indifferente, dato che l’arrivo dell’assistente vocale del colosso dell’e.commerce dovrebbe essere in dirittura d’arrivo anche per l’Italia.

Echo Dot

Una prima gamma di nuovi prodotti riguarda la generazione aggiornata di Echo Dot, che include nuovi microfoni per migliorare le prestazioni. L’azienda evidenzia anche che il driver intenro è molto più grande, passando da 1.1″ ad un conducente da 1.6″.

Amazon lancia una vagomata di nuovi dispositivi Alexa

Nonostante il rinnovamento hardware interno, Echo continuerà a costare 49,99 dollari, con pre ordini per gli USA già aperti e spedizioni previste per il mese di ottobre. La speranza è che, per quella data, arrivino pure da noi.

Echo Plus

Tra le novità presentate, anche un nuovo dispositivo della linea principale, Echo Plus. Questa nuova generazione offre suono più potente con bassi più forti e riproduzione più chiara. C’è una nuova funzione di equalizzazione che consente di utilizzare la voce per regolare i bassi e gli acuti attraverso l’assistente Alexa, e una funzione per configurare i dispositivi chiedendo “Alexa, trova i miei dispositivi”, e offre un sensore di temperatura integrato. Echo Plus avrà un costo di 149,99 dollari, con pre ordini in USA già attivi e rilascio prima di ottobre.

Amazon lancia una vagomata di nuovi dispositivi Alexa

Echo Show

Durante la presentazione c’è stato spazio anche per un nuovo Echo Show completamente ridisegnato, con uno schermo più grande, incluso e una migliore qualità del suono. Offre al suo interno un radiatore passivo e supporta elaborazione Dolby per un suono stereo, con un display HD da 10 pollici, ossia il doppio rispetto alla prima generazione di Echo Show. Avrà un costo di 229.99 dollari, e può essere pre-ordinato da oggi in USA, con spedizioni il mese prossimo.

Amazon lancia una vagomata di nuovi dispositivi Alexa

Echo Input

Tra le novità anche Echo Input, il primo dispositivo Echo senza un altoparlante. Input Echo aggiunge comandi vocali Alexa ad un altro diffusore Bluetooth tramite un cavo audio da 3,5 mm o tramite connessione Bluetooth. Il dispositivo ha una matrice di quattro microfoni, supporta i comandi Alexa, ed è spesso solo 12,5 millimetri. Input sarà lanciato entro la fine dell’anno a 34.99 dollari.

Echo Sub

Ancora, Amazon ha rivelato Sub Echo, che mira ad aggiungere bassi profondi ad un ecosistema di dispositivi Echo esistente, attraverso l’accoppiamento stereo. Il subwoofer da 100W può essere accoppiato con due dispositivi compatibili Echo (per ottenere un sistema 2.1 stereo) e sarà controllabile tramite l’applicazione mobile di Alexa o la voce. Echo sub è disponibile in USA per il pre-ordine e sarà spedito a fine mese a 129.99 dollari.

Echo Link

Per aggiungere ancora più controlli all’ecosistema Amazon, Echo Link è progettato per connettersi ad un ricevitore o ad un amplificatore, e comprende  ingressi e uscite digitali e analogiche. Questo garantisce la compatibilità con apparecchiature stereo esistenti, così da controllare la selezione musicale, il volume e la riproduzione multi-room con il proprio Eco o con l’applicazione Alexa. Echo link costerà 199,99 dollari e sarà lanciato nel corso dell’anno.Amazon lancia una vagomata di nuovi dispositivi Alexa

Echo Link Amp

Amazon debutta con un nuovo amplificatore stereo chiamato Echo Link Amp, da 60W a 2 canali, ingressi e uscite multiple per la connettività con  apparecchiature esistenti. L’Eco Link Amp avrà un costo di 299.99 dollari e sarà lanciato nel corso di quest’anno. E ‘importante notare che né l’Eco Link, né Echo Link Amp includono microfoni per i controlli Alexa, dato che sono stati progettati per connettersi ad altri diffusori Echo.

Amazon Smart Plug

L’azienda ha rivelato anche la sua prima Smart Plug, ossia una presa di corrente intelligente. Dispone di Wi-Fi e permette così di trasformare vecchi dispositivi (con base on / off) in gadget domestici domestici che possono essere controllati da smartphone o attraverso un assistente intelligente. Il prezzo sarà di 24.99 dollari, con spedizioni a ottobre.

Amazon lancia una vagomata di nuovi dispositivi Alexa

Microonde

Amazon ha presentato anche un Microonde ha che comprende decine di preset vocali per una cottura rapida, in modo da poter cuocere il cibo parlando all’assistente Alexa. C’è un pulsante per chiedere ad Alexa, ed avrà un costo di  59.99 dollari, disponibile nel corso dell’anno.

Amazon lancia una vagomata di nuovi dispositivi Alexa

Orologio da parete Echo

Amazon ha deciso di mettere Alexa anche all’interno di un orologio da parete. Non solo darà risposte a tutte le domande generiche, che possono farsi anche a Echo Dot o Plus, ma ovviamente vi parlerà anche dell’ora esatta. Sarà disponibile al prezzo di 29,99 dollari entro la fine dell’anno.

Amazon lancia una vagomata di nuovi dispositivi Alexa

Echo Auto

Ancora, un piccolo dispositivo Alexa per l’auto: gode di otto microfoni e può raccogliere comandi Alexa attraverso anche in ambienti rumorosi, come l’auto. Eco Auto non è un sistema di infotainment completo, ma agisce come una sorta di chiave che è possibile collegare ad un sistema esistente per supportare Alexa all’interno del veicolo.

– Click qui per l’articolo originale con commenti >> Amazon lancia una vagonata di nuovi dispositivi Alexa

Amazon lancia una vagonata di nuovi dispositivi Alexa
Vota il post
Amazon lancia una vagonata di nuovi dispositivi Alexa ultima modifica: 2018-09-22T20:30:02+00:00 da Antonio Pechiar