Funzione SOS Emergenze Apple Watch e iPhone, come usarla al meglio

Nella speranza che nessuno abbia mai bisogno di utilizzare tale funzione, la chiamata SOS Emergenze di Apple Watch e quella di iPhone possono comunque salvare la vita, chiamando automaticamente i soccorsi in caso di bisogno. Ecco come attivarla, come funziona e come gestirla al meglio.

Su Apple Watch

Di partenza, Apple Watch è impostato per una chiamata d’emergenza a doppio tocco. Basta premere e mantenere la pressione sul tasto laterale, per accedere ad un menu dove poter effettuare la chiamata d’emergenza scorrendo l’apposita icona SOS. In questo modo serviranno due passaggi prima di poter allertare i soccorsi.

Funzione SOS Emergenze Apple Watch, come usarla al meglio

Nel caso in cui si volesse semplificare questo meccanismo, è possibile optare per una chiamata d’emergenza ad un singolo tocco. Per farlo occorre aprire l’applicazione Apple Watch su iOS, andare in Generali e, successivamente, su SOS Emergenze. In questa schermata, sarà necessario attivare l’interruttore “Premi per chiamare”. Attivandolo, sarà possibile chiamare i soccorsi semplicemente tramite la pressione prolungata del tasto laterale.

Funzione SOS Emergenze Apple Watch, come usarla al meglio
Funzione SOS Emergenze Apple Watch, come usarla al meglio

Nelle versioni più recenti è arrivata la possibilità di collegare la Cartella Clinica della App Salute, e all’interno di questa, di aggiungere dei numeri di riferimento che possono essere il vostro medico curante nel caso di una patologia specifica o i vostri parenti più vicini.

Funzione SOS Emergenze Apple Watch, come usarla al meglio
Funzione SOS Emergenze Apple Watch, come usarla al meglio

La chiamata di emergenza, in Italia, avvisa del pericolo il 112, allertando le forze dell’ordine del possibile pericolo. Come suggerisce la stessa applicazione Apple Watch su iOS, la chiamata d’emergenza tenterà di inviare anche la propria posizione, e questo anche se i servizi di localizzazione risultano disattivati. Inoltre, al termine della chiamata sarà possibile inviare messaggi di notifica dell’avventura richiesta di SOS ai propri contatti preimpostati, da potersi aggiungere sempre attraverso l’applicazione Apple Watch nella schermata SOS Emergenze. Peraltro, questi messaggi di notifica continueranno ad essere inviati per un certo lasso di tempo, così da comunicare i cambi di posizione del chiamante.

IMG_6992

La funzione SOS Emergenze una volta attivata su iPhone per Apple Watch può funzionare anche direttamente da iPhone premendo 5 volte di seguito sul pulsante laterale: qui sotto trovate la schermata di attivazione e le istruzioni.

Funzione SOS Emergenze Apple Watch, come usarla al meglio

E’ possibile eliminare l’invio della posizione ai contatti di emergenza su iPhone, disattivando l’opzione “SOS Emergenze” in Impostazione, Privacy, Localizzazione, Servizi di sistema.

Su Macitynet trovate centinaia di tutorial per iPhone e iPad e pure specifici per Apple Watch.

– Click qui per l’articolo originale con commenti >> Funzione SOS Emergenze Apple Watch e iPhone, come usarla al meglio

Funzione SOS Emergenze Apple Watch e iPhone, come usarla al meglio
Vota il post
Funzione SOS Emergenze Apple Watch e iPhone, come usarla al meglio ultima modifica: 2018-10-17T14:30:55+00:00 da Antonio Pechiar