Apple Watch si può usare anche come accordatore per strumenti

Con l’avvento di iPhone o più in generale degli smartphone e con essi delle prime app di accordatura, la vita dei musicisti è letteralmente cambiata, ma adesso la tecnologia fa uno step avanti e porta questa utile funzione direttamente al polso degli utenti

Con l’avvento di iPhone o più in generale degli smartphone e con essi delle prime app di accordatura, la vita dei musicisti è letteralmente cambiata, ma adesso la tecnologia fa uno step avanti e porta questa utile funzione direttamente al polso degli utenti. L’app in questione si chiama “Free Guitar and String Instruments Chromatic Tuner with Tone Generator”, ma si fa prima a dire che è un’app per accordare la chitarra con Apple Watch. Niente di più, niente di meno.

Avviata l’app si sceglie lo strumento da accordare – tra chitarra, ukulele, violino, viola, violoncello, ecc. – dal menu a schermo e, corda dopo corda, si fa ascoltare allo smartwatch la relativa vibrazione per scoprire se è necessario tendere o allentare la tensione della corda per portarla alla tonalità corretta.

Per accordare la chitarra con Apple Watch c’è un’app

I più esperti potranno anche decidere di accordare semplicemente i propri strumenti musicali ad orecchio: in questo caso basta schiacciare il tasto Play per ascoltare attraverso lo speaker dello smartwatch la nota della corda da accordare alla frequenza esatta.

Si tratta di una vera manna dal cielo per i musicisti che, perfino durante una performance live, potranno facilmente accordare i propri strumenti senza dover tirare fuori lo smartphone: utile quindi soprattutto se il telefono lo si utilizza per registrare il concerto – o magari per trasmetterlo in diretta con i propri followers (qui alcuni accessori utili in tal senso mentre qui una serie di gadget per musicisti che suonano con iOS) – oppure per visionare gli spartiti agganciandolo direttamente al leggìo (a tal proposito segnaliamo l’ottima app OnSong).

Per accordare la chitarra con Apple Watch c’è un’app

Incredibile ma vero l’app è anche gratuita: si scarica direttamente da App Store cliccando qui. Ovviamente resta sempre la controparte iPhone, per permettere di accordare gli strumenti anche a chi non possiede un Apple Watch (o non ne ha uno al polso nel momento in cui ne avrebbe bisogno).

– Click qui per l’articolo originale con commenti >> Apple Watch si può usare anche come accordatore per strumenti

Apple Watch si può usare anche come accordatore per strumenti
Vota il post
Apple Watch si può usare anche come accordatore per strumenti ultima modifica: 2018-10-05T10:00:36+00:00 da Antonio Pechiar