X Factor, Asia Argento stronca Lodo Guenzi: “Mi vergogno un po’ per lui”

Non sono d’accordo con le scelte musicali che fa questo nuovo giudice e mi vergogno anche un po’ per lui”. Non usa mezzi termini Asia Argento per riferirsi a Lodo Guenzi, il leader de Lo Stato Sociale che ha preso il suo posto come giurato a X Factor quando lei è stata esclusa per lo scandalo Bennett. Ospite di Piero Chiambretti a #CR4 – La Repubblica delle donne, l’attrice ha parlato della sua estromissione dal programma di Sky Uno come della più grande ingiustizia: “Il licenziamento per qualcosa che non ho fatto. Certo, è stato un accordo amichevole, ma mi hanno licenziata tramite una mail”.

Nel corso della lunga intervista, Asia Argento ha parlato a 360 gradi della sua vita, spiegando il suo punto di vista anche sullo scandalo Weinstein, sul movimento #MeToo, sul caso Jimmy Bennett, ma anche sulla recente love story con Fabrizio Corona: “Prima di tutto vorrei dire che Fabrizio l’ho visto due volte, lasciatecela vivere e stiamo calmi! La nostra non è un’attrazione che deriva dal ‘fascino del male’, quanto dal caos. Fabrizio? Mi sono fatta l’idea di un uomo profondo, intelligente, che ha sofferto, con delle idee profonde e interessanti. Un po’ matto e caotico come me e poi, è troppo bello!”.

L’attrice ha parlato anche dello scontro social con la madre Daria Nicolodi, che disapprova la sua frequentazione con l’ex fotografo dei vip. “Io le ho risposto privatamente – spiega – e lei ha pubblicato il mio messaggio. Vorrei stendere un velo pietoso perché credo che i panni, come si dice, dovrebbero essere lavati in casa propria. Mi dispiace di aver scritto quelle parole a mia madre, certo, ma non vado a riferire quello che lei ha detto a me: sono rimasta di stucco e vorrei prendere le distanze da questa faccenda, la trovo allucinante”. Più morbida, invece, è stata la reazione del padre, Dario Argento. “Gliel’ho detto quasi subito – ha detto l’attrice – e per prima cosa ha detto che ci avrebbe dovuto pensare poi, invece, ha detto: ‘Se sei felice, allora presentamelo’”.

Ancora non mi fido di Fabrizio – aggiunge Asia – ma non bisogna necessariamente fidarsi per provare passione o fremiti nel cuore. Anzi, a volte il non fidarsi è ancora meglio! Io non voglio cambiare nessuno e spero che nessuno provi a cambiare me: se cambierò, è solo perché lo deciderò io”. Quando le viene chiesto come l’ex re dei paparazzi l’abbia conquistata, dice: “Fabrizio credo che si adatti un po’ in base ad ogni donna: con me lo fa parlandomi, raccontandomi la sua storia e condividendo le esperienze. Io ero molto legata a suo padre, Vittorio Corona, quindi avevo un occhio di riguardo per lui e conoscevo le sue origini nobili. Con il padre avevo un bellissimo rapporto, eravamo veramente amici: non mi aveva mai presentato Fabrizio, ma un altro figlio. Quando vedo Fabrizio, sento che suo padre aleggia intorno a lui“.

Asia Argento ha commentato anche la sua partecipazione al Grande Fratello Vip. “L’ho visto 2, 3 minuti, ma mi ha fatto impressione – dice -: non riuscivo a far coincidere l’immagine che avevo di lui – conoscendolo e parlandoci – con quella persona e quella rabbia che ho visto. Una rabbia che in fondo ho anche io e che cerco di tenere a bada. Qualcosa deve averlo fatto arrabbiare profondamente e io in quel momento non volevo vederlo, perché volevo serbare l’idea che mi ero fatta di lui: ho cambiato canale e ho messo ‘X-Factor’ Ma mi sono in****ata ancora di più!“, aggiunge ridendo.

 

L’articolo X Factor, Asia Argento stronca Lodo Guenzi: “Mi vergogno un po’ per lui” proviene da Il Fatto Quotidiano.

X Factor, Asia Argento stronca Lodo Guenzi: “Mi vergogno un po’ per lui”
Vota il post
X Factor, Asia Argento stronca Lodo Guenzi: “Mi vergogno un po’ per lui” ultima modifica: 2018-11-08T11:04:29+00:00 da Antonio Pechiar