Roma, sit-in dei dipendenti Ama in Campidoglio: urla e proteste contro il collega al lavoro

”Sono a rischio gli stipendi di novembre, anzi da novembre in poi”. Lavoratori Ama in piazza in Campidoglio a Roma per il sit in convocato in occasione dello sciopero di 24 ore proclamato dai sindacati per lo sblocco dello stallo sul bilancio di Ama. ”Da mesi sta andando avanti la trattativa con il Campidoglio per l’approvazione del bilancio – dice una delle lavoratrici di Ama, non iscritta al sindacato ma che ha deciso di scendere in piazza- ma ancora non si riesce a sbloccare la situazione. Capisco che oggi è una giornata difficile per Roma, veniamo da un Ponte e le strade sono già piene di sacchi di immondizia. Non so se i cittadini riescano a capire le ragioni della nostra protesta ma io il mio lavoro lo faccio ogni giorno. Anche non approvare un bilancio significa mettere in ginocchio una città”

L’articolo Roma, sit-in dei dipendenti Ama in Campidoglio: urla e proteste contro il collega al lavoro proviene da Il Fatto Quotidiano.

Roma, sit-in dei dipendenti Ama in Campidoglio: urla e proteste contro il collega al lavoro
Vota il post
Roma, sit-in dei dipendenti Ama in Campidoglio: urla e proteste contro il collega al lavoro ultima modifica: 2018-11-05T14:04:49+00:00 da Antonio Pechiar