Maltempo, Di Maio: “Ben svegliati ai partiti che oggi scoprono gli abusi. Troppe strutture che non fanno loro dovere”

“Per adesso stiamo vicino alle popolazioni colpite dai disastri nelle ultime ore e monitoriamo l’andamento delle piogge nei prossimi giorni” perché “l’allerta è ancora in atto”. Lo afferma il vice premier Luigi Di Maio intervistato sul maltempo che ha colpito tutta Italia, ricordando che “come governo abbiamo sbloccato le risorse che servivano per mettere a posto il territorio, non vogliamo più che si muoia di pioggia in Italia. E’ chiaro che per anni è stato fatto molto poco e male, il territorio è stato abbandonato e ora ci sta presentando il conto”. A questo, dice ancora Di Maio, “si aggiunge il tema dei cambiamenti climatici, su questo come Europa dobbiamo essere impegnati per abbassare le emissioni”.

L’articolo Maltempo, Di Maio: “Ben svegliati ai partiti che oggi scoprono gli abusi. Troppe strutture che non fanno loro dovere” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Maltempo, Di Maio: “Ben svegliati ai partiti che oggi scoprono gli abusi. Troppe strutture che non fanno loro dovere”
Vota il post
Maltempo, Di Maio: “Ben svegliati ai partiti che oggi scoprono gli abusi. Troppe strutture che non fanno loro dovere” ultima modifica: 2018-11-05T12:04:29+00:00 da Antonio Pechiar