Lo “schermo nero” allunga l’autonomia degli smartphone Android con schermo AMOLED, ecco come impostarlo

Se la batteria del vostro smartphone Android con schermo AMOLED o OLED dura troppo poco, ecco un trucco che potrebbe tornarvi utile. Utilizzate la cosiddetta “Dark Mode”, ossia quell’impostazione che porta i colori dell’interfaccia su tonalità nere. Il motivo è che secondo i dati appena presentati all’Android Dev Summit conclusosi ieri a Mountain View (California), i colori scuri assorbono meno corrente rispetto a quelli chiari.

Sembra scontato, ma molti non ci hanno mai fatto caso, e in ogni caso non c’erano dati che dimostravano le percentuali. Guardate il grafico che proponiamo di seguito: mostra la percentuale di corrente assorbita dai differenti colori. Il nero, sebbene a luminosità massima, è quello che richiede meno energia. Seguono nell’ordine il rosso, il verde e il blu. Il bianco è quello che ha un maggiore impatto (negativo) sull’autonomia dello smartphone.

Ovviamente, buona parte dell’impatto energetico dei display dipende anche dalla luminosità: l’aumento della stessa è direttamente proporzionale al consumo di batteria. In questo caso il consiglio è lasciarla impostare in automatico all’apposito sensore ormai incluso in qualsiasi smartphone. Basta recarsi nelle impostazioni, selezionare la voce “schermo” e spuntare l’opzione “luminosità automatica”.

Come fare invece per attivare la “Dark Mode”? Non possiamo darvi un’indicazione univoca perché le impostazioni visualizzate da smartphone di produttori differenti sono diverse. Indicativamente, nelle “Impostazioni” del terminale c’è sempre un comando apposito; in alcuni modelli si chiama proprio “dark mode”, in altri “tema scuro”. Potreste trovarlo anche con altri nomi. Quello che è quasi sempre certo è che si trova nella sezione “sfondo e temi”, all’interno delle Impostazioni del sistema operativo Android.

Google ha invitato gli sviluppatori di app e interfacce a rendere sempre disponibile la modalità scura nei loro prodotti, quindi la situazione potrebbe migliorare con gli aggiornamenti futuri. In caso non riusciate proprio a scovarlo, impostate manualmente uno sfondo Total Black, come gli outfit delle star di Hollywood!

L’articolo Lo “schermo nero” allunga l’autonomia degli smartphone Android con schermo AMOLED, ecco come impostarlo proviene da Il Fatto Quotidiano.

Lo “schermo nero” allunga l’autonomia degli smartphone Android con schermo AMOLED, ecco come impostarlo
Vota il post
Lo “schermo nero” allunga l’autonomia degli smartphone Android con schermo AMOLED, ecco come impostarlo ultima modifica: 2018-11-09T17:04:39+00:00 da Antonio Pechiar