Emanuela Orlandi: accertamenti del Vaticano su alcune ossa. Burke: “Bisogna capire sesso ed età prima di fare titoli”

“Bisogna prima capire il sesso della persona e l’età a cui risalgono le ossa prima di fare i titoli e di arrivare alle conclusioni“. Greg Burke, responsabile della Sala Stampa vaticana commenta a ilfattoquotidiano.it la notizia appena battuta dall’Ansa. Si riferisce al caso di Emanuela Orlandi e agli accertamenti che si stanno svolgendo in Vaticano sul rinvenimento di alcune ossa in area extraterritoriale della Santa Sede. Ritrovate proprio all’interno di un edificio di proprietà del Vaticano. Le indagini si svolgono in collaborazione con la magistratura italiana e la Procura di Roma indaga per omicidio. Il lavoro degli inquirenti punta in particolare a verificare se le ossa possano essere compatibili con il Dna di Emanuela Orlandi ma anche di Mirella Gregori, le due minorenni scomparse a Roma nel 1983. In particolare si stanno eseguendo comparazioni sul cranio e sui denti. Allo stato attuale non è ancora certo a che epoca risalgano i resti e se riguardino una sola persona. In passato, spiega ancora l’agenzia, si sarebbero verificati altri episodi analoghi.

L’articolo Emanuela Orlandi: accertamenti del Vaticano su alcune ossa. Burke: “Bisogna capire sesso ed età prima di fare titoli” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Emanuela Orlandi: accertamenti del Vaticano su alcune ossa. Burke: “Bisogna capire sesso ed età prima di fare titoli”
Vota il post
Emanuela Orlandi: accertamenti del Vaticano su alcune ossa. Burke: “Bisogna capire sesso ed età prima di fare titoli” ultima modifica: 2018-10-30T23:04:45+00:00 da Antonio Pechiar