iDisplay: usa smartphone e tablet come schermo aggiuntivo al tuo computer

Ecco un'utile App per poter espandere il proprio desktop su iDevice senza acquistare uno schermo aggiuntivo

iDisplay

Hai bisogno di un secondo schermo per il tuo computer ma non vuoi spendere soldi per un altro monitor? Perché non sfruttare il tuo smartphone o il tuo tablet? In questo modo potrai aumentare la tua produttività utilizzando più schermi e gestire meglio l’utilizzo del tuo PC.

Sui vari store si trovano tante applicazioni, a pagamento e non, che permettono di fare questa operazione, ma una delle migliori è proprio iDisplay. iDisplay è disponibile sia sull’App Store che sul Play Store, in questa guida ti parlerò di come utilizzare iDisplay su un dispositivo Apple, ma le operazioni sono pressoché analoghe per un dispositivo Android.

iDisplay: configurazioni iniziali

In prima battuta devi avere iDisplay sia sul tuo iPhone o iPad sia sul tuo computer. Quindi, dall’App Store scarica l’applicazione, dal sito web installa il software in base al tuo computer (è disponibile la versione sia per Windows che per Mac OS).

Additional Display o Shared Main Display?

Dopo aver installato tutto, adesso sei pronto/a per entrare nel mondo di iDisplay.
Prima di andare ad analizzare i dettagli per connettere il tutto, è bene che ti presenti queste 2 semplici funzioni che iDisplay ti permette di usare.

  • Additional Display ti permette di usare il tuo iPhone/iPad come un nuovo schermo con una sua area di lavoro, quindi potrai lavorare tranquillamente e separatamente sui due schermi.
  • iDisplay
  • Shared Main Display ti permette di usare il tuo iPhone/iPad in modalità “specchio”, ovvero verranno riprodotte le stesse cose che stai guardando sul computer.
  • iDisplay

Attenzione: la scelta della modalità deve esser fatta prima di connettere il monitor aggiuntivo, altrimenti l’app di default imposterà la modalità Additional Display.

Come trasformare il tuo iPhone/iPad in un monitor aggiuntivo

Connettere il tuo dispositivo al computer è facilissimo e lo si può fare in 4 modi:

  1. Collega il tuo iPhone/iPad attraverso cavo USB.
  2. Assicurati che sia il computer che il tuo iPhone/iPad siano sotto la stessa rete Wi-Fi.
  3. Scannerizza il QR-Code.
  4. Connetti direttamente utilizzando l’indirizzo IP e la porta.

Attenzione: Se hai la possibilità ti conviene sempre usare il cavo USB per garantire una migliore fluidità, ma un vantaggio che iDisplay ha e tante altre app non hanno è la gestione della connessione tramite Wi-Fi lavora benissimo.

Procedendo con la configurazione…

  • Apri iDisplay da computer.
  • Apri iDisplay da iPhone/iPad e attendi che in automatico cercherà di connettersi al computer sotto lo stesso network Wi-Fi (nel caso in cui si decida di connettere il tutto tramite il 2º modo descritto sopra).
  • Sul computer ti apparirà la schermata seguente:
  • iDisplay
  • Clicca su Allow e finalmente potrai iniziare ad usare il tuo secondo schermo.

Dopo queste informazioni sarai in grado di utilizzare iDisplay e sfruttarne le funzionalità al 100% e, ancor di più, aumentare la tua produttività quando devi svolgere dei task al computer.
In conclusione bisogna anche dire che iDisplay è una fantastica app che addirittura ti permette di connettere fino a 36 dispositivi contemporaneamente, insomma un’app ben fatta che ti cambierà la vita.

Se stai cercando altre guide su iOS ti consiglio questo sito web, puoi trovare tanto materiale di qualità per il tuo dispositivo Apple.

iDisplay: usa smartphone e tablet come schermo aggiuntivo al tuo computer
Vota il post