Come vendere un’auto usata: ilValutatore

Vendere un’auto usata è sempre un problema: molte volte non vogliamo staccarci perché nonostante la sua età e i suoi problemi per noi la macchina ha un grande valore affettivo, altre volte, invece, vogliamo fare un affare sicuro, senza trovarci coinvolti in truffe o altri problemi legati alla vendita.

Esistono molti modi per vendere l’auto usata: ci si può affidare a internet mettendo un annuncio online, utilizzare i portali specializzati o contattare le aziende che si occupano della compravendita di automobili usate. Attraverso questi metodi, nel giro di pochi giorni è possibile guadagnare dalla propria auto: ecco come fare!

Vendere l’auto usata con un annuncio online

Il primo modo, forse il più veloce, per vendere la macchina usata è quello di mettere un annuncio in un sito specifico. In questo caso è necessario inserire una descrizione dettagliata con il prezzo dell’automobile, una o più fotografie e i propri contatti. Se il prodotto è interessante si verrà contattati possibili acquirenti, ma anche qualche indeciso o chi vuole semplicemente sondare il terreno e ricevere maggiori informazioni sull’automobile.

Allo stesso tempo, ci si può imbattere in qualche truffatore professionista. Vendere l’automobile in questa modalità potrebbe essere pericoloso soprattutto se non si conosce il valore dell’automobile o non si è bravi nella negoziazione.

Per evitare truffe e altre difficoltà è consigliabile affidarsi ad aziende specializzate, che operano anche online. Ma come si può scegliere la ditta adatta alle proprie esigenze?

Vendere auto usata in concessionaria: come fare

Vendere l’auto usata attraverso ditte specializzate permette di guadagnare il valore corrispettivo dell’automobile ed essere soddisfatti della vendita. Le concessionarie assistono il cliente dall’inizio alla fine, valutando l’auto usata in modo accurato e pagando puntualmente.

Anche i tempi di vendita sono dimezzati, infatti sono sempre più i clienti che si affidano alle concessionarie grazie alla garanzia e ai prezzi equi. In questo modo, sono gli stessi utenti a premiare l’affidabilità di un’azienda e premiarla con il passaparola in rete: un elemento da sfruttare per scegliere la ditta a cui affidare la propria automobile.

Prima di concordare sul prezzo di vendita è necessario richiedere una valutazione esatta della propria automobile in modo da conoscere il valore e capire il suo prezzo nel mercato.

La valutazione dell’auto usata

Valutare l’auto usata significa trasformare il suo valore nel giusto prezzo. Il calcolo dipende dal tipo di macchina, dall’usura delle sue parti interne ed esterne, dal chilometraggio e da altri fattori.

Di seguito, trovi un elenco degli elementi che influenzano la valutazione dell’automobile usata:

  • Accessori e optional in dotazione nell’automobile
  • Manutenzione documentata
  • Usura delle diverse parti dell’auto come il volante o il cambio delle marce, ma anche i sedili e la carrozzeria interna.
  • Il colore e l’anno di immatricolazione
  • Chilometri fatti

Il valore dell’auto cambia in base al momento della richiesta perciò la valutazione deve essere fatta esattamente nel momento in cui si vuole vendere il mezzo. Mai far passare troppo tempo, anche poche settimane potrebbero modificare la valutazione dell’automobile e si dovrebbe iniziare tutto da capo.

Dopo la valutazione, si può finalmente concordare il prezzo di vendita e immettere il veicolo sul mercato in attesa di un nuovo proprietario.

Se vuoi vendere online la tua automobile affidati a Il Valutatore, www.ilvalutatore.it   l’azienda leader nella valutazione e vendita delle auto usate in tutta Italia. 

Leaderboard

 

Come vendere un’auto usata: ilValutatore
5 (100%) 1 vote
Info su Marco 8 Articoli
Appassionato di tecnologia ed esperto di strategie digitali.